Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo

012
Pubblicato 14 Maggio 2015 Visite: 771
Stampa
Su Carta A4 di Amalfi, inchiostro a china. 16 Maggio 2015.
 
Pubblicato 10 Marzo 2015 Visite: 1233
Stampa


Ritratto di bambina. Matita e penna BIC nera. Giugno 2011 - 21x21 cm. Collezione Privata

Con questo ritratto ho voluto rendere più semplice possibile il volto di questa fanciulla. L'ho fatto utilizzando la tecnica più semplice e se vogliamo precisa. La matita e la penna infatti non si lasciano corrompere dalla pastosità dei colori ad olio o a tempera. Anche i colori ad acquerello avrebbero potuto compromettere questa mia ricerca.
Ho ritrovato la foto di questo ritratto dopo quasi quattro anni dalla data della sua realizzazione e per me è stata una bella sorpresa che voglio condividere con voi. Con il permesso dei genitori vi regalo questo ritratto di bambina.

 
Pubblicato 07 Gennaio 2015 Visite: 883
Stampa

vittorio sgarbi luca caricato ritrattoSpesso i miei allievi si divertono a ritrarmi durante la lezione.

A qualcuno l'ho colto in flagrante mentre gli altri se la sono scampata.

Questi due simpatici ed estrosi ragazzi hanno seguito il corso della Professoressa Manuela Gieri docente del laboratorio di Cinematografia e Critica Cinematografica della Facoltà di Lettere e Filosofiadell'Università degli Studi della Basilicata. Alfonso Trapanese e Vito Volonnino mi vedono così. E tu come mi vedi?

Clicca sull'immagine per vedere meglio. Nel secondo ritratto Vito mi ha messo in compagnia del mio "antagonista" >Vittorio Sgarbi.

 
Pubblicato 01 Agosto 2014 Visite: 1960
Stampa

L'avevo quasi dimenticato. A volte degli amici mi chiedono di fare un disegno e poi, lo stesso disegno che ho fatto con una BIC su 5 cm quadrati di carta me lo ritrovo in giro per strada o su internet come in questo caso. Il mio amico ►Corrado Amodeo mi chiese nel 2007, se ricordo bene, di disegnarmi un banomo lucano.

Banomo credo che derivi dal francese bonhomme, buon uomo, e siccome la basilicata ha avuto anche influenze linguistiche francofone non è da escludere questa mia interpretazione. Banomo, in dialetto potentino significa letteralmente brav'uomo di mezza età. Continuo a vedere per strada, sulle t shirt di ragazze e ragazzi e sul web questo disegno. Ho deciso di prendere il primo malcapitato ma presto vi metterò tutti. Mandati le vostre foto con il Banomo Lucano da me disegnato. Grazie ragazzi!

Ecco il primo Banomo! Francesco Caputo.

 

La crisi, il lavoro precario, le mani raccolte dietro la schiena, l'attesa davanti ad un bar a volte accompagnata da un boccale di birra, quel boccale che un tempo era un sano ed acizzo opaco bicchiere di vino. Ed ancora lo struscio nella via centrale, mani sempre dietro la schiena per equilibrare l'andatura ciondolante e il baricentro del corpo. La Banomia è uno stile di vita. E tu? Tu quanto sei banomo? Quanta banomia risiede in te?

 
Pubblicato 23 Maggio 2014 Visite: 1793
Stampa
Pennarello su cartoncino 100 x 70 cm - 2002

23 maggio 1992 Non ti dimenticheremo mai. I veri eroi siete stati voi, uomini di cultura, uomini coraggiosi della scorta, uomini comuni che lavoravano per il bene comune.
 

Pagina 1 di 5

<< Inizio < Prec 1 2 3 4 5 Succ > Fine >>

Libri

LibriLucaCaricato

Utenti online

Abbiamo 8 visitatori e nessun utente online

Login Form



| + - | RTL - LTR
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.