Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo

012
Pubblicato 17 Luglio 2013 Visite: 3697
Stampa
Foto Max di Stasio

Vicolinarte 2013 Possidente, Comune di Avigliano (PZ)

PROGRAMMA 18 Luglio Ore 21.00 Piazza M.Troisi

intervengono

Vito Summa - Sindaco Comune di Avigliano

Luca Caricato - Critico d'arte

Francesco Possidente - Presidente Associazione Il Carpine

coordina

Giuseppe Coviello - Associazione il Carpine

ARTISTI VICOLIARTE 2013

  1. BOCHICCHIO MARIO

  2. CANCRO MICHELE

  3. CILLIS ANTONIO

  4. DANZI MICHELE

  5. DI STASIO MAX (Fotografo)

  6. LIGRANI GIUSEPPE

  7. LORUSSO GABRIELE

  8. POSSIDENTE GIORGIO

  9. SABIA MARCELLA

  10. SUMMA LUCA

N.B. - da aggiungere nomi scultori e artigianato artistico

 

NOTE BIOGRAFICHE

BOCHICCHIO MARIO

Vive ed opera a Potenza dove si dedica alla creazione di vignette satiriche, di spot e disegni pubblicitari ed infine alla pittura, all’illustrazione di libri ed al giornalismo (è giornalista pubblicista).

Sue vignette vengono pubblicate su numerose riviste mensili e quotidiani (Libero, l’Unità,il Foglio, il Sole 24 ore, Il resto di Matera) e su giornali on line (Dagospia, Giornalettismo, Report).

Per quanto attiene alla pittura ha tenuto numerose mostre in diverse località italiane. Di rilievo le personali tenute a Roma, in via Margutta -galleria “il Trittico” ed in via Sistina- galleria “La Tartaruga”.Riconoscimenti:

per la pittura a Roma -Targa Europa e Campidoglio d’oro

per la satira a Sant’Agata de Goti (Bn)-premio alla carriera

CANCRO MICHELE

E' nato a S'Angelo Le Fratte (PZ) nel 1948, ma vive e opera a Potenza. Sempre a Potenza insegna presso l'I.T.I.S. "A.Einstein". La sua attività comincia nei primi anni Settanta. Nel decennio successivo ha elaborato una serie di importanti proposte, con mostre personali, presenze in qualificate collettive e partecipazioni a rassegne di rilievo nazionale, come l'edizione del "Premio Arte Mondadori" nel 1984, che gli valse la segnalazione fra i primi cento finalisti su 2194 partecipanti, da parte della giuria composta da Enrico Baj, Oreste Del Buono, Alberico Sala, Giorgio Soavi e Mario Spagnol.

Attività divenuta in seguito sempre più intensa con personali allestite anche all'estero tra Fravenfeld (Svizzera), Stoccarda e Parigi. Tra gli altri si sono interessati alla sua pittura: Franco Corrado, Bernardo Panella, Rino Cardone, Nicolina Bianchi e Franco Solmi.

"La pittura di Michele Cancro si aggancia a sicure radici storiche, dagli impressionisti a Cézanne. Il pittore ha assunto il senso della precarietà e della durata dell'immagine come un'indicazione di metodo e così le sue opere recano la traccia dell' apparire naturalistico ma trasformata e vorrei dire sublimata, in termini esclusivamente pittorici attraverso una sorta di riduzione al gioco luce-colore-volume."

(Franco Solmi)

"Un dettato pittorico ben equilibrato che accenna, attraverso una materia cromatica calda e vibrante, ad un discorso descrittivo delle cose di sapore espressionista. Le raffigurazioni risultano tattili, abilmente tessute nelle forme e nei colori"

(Nicolina Bianchi)

Il 18 Febbraio 2005 l'artista lucano, con l'opera "Siluri umani", è stato premiato con la medaglia e la stelletta militare d'oro della Repubblica Italiana, quale vincitore della terza edizione della mostra nazionale di arti figurative "Memorie Patrie".

Concorso organizzato dall' Associazione Nazionale fra Mutilati ed Invalidi di guerra e patrocinato dal Ministero della Difesa, dalla Regione Campania, dalla Provincia e dal Comune di Napoli.

"La luce che illumina ogni dipinto illumina anche lo spirito dell'artista,aperto sempre ad una raffinata espressione e ad una serena contemplazione del mondo che lo circonda.."

M.Cancro

 

CILLIS ANTONIO

Nasce a Pietragalla nel 1957. Da quasi vent’anni vive tra Italia e America Latina, innamorato da sempre dell’arte figurativa con un percorso artistico, prima con la fotografia amatoriale in bianco e nero e poi con la pittura.

I temi prediletti:i paesaggi, sono quelli lucani e sudamericani, tratti caratteristici delle sue opere sono rappresentati dal tema naturalistico, dalla sua idealizzazione e al contempo dalla fedeltà al reale, dalle luci distintive, inconfondibili e cangianti del sole, dai colori particolari ed unici che questi infondono alla campagna lucana, in una geografia del cuore fatta di percorsi attraversati dalle stagioni.

Uomo del sud del mondo, ci regala sensazioni originali, il suo continuo peregrinare è a fondamento stesso della conoscenza della natura nelle sue diverse molteplici espressioni.

Influenze pittoriche sono evidenti nell’opera di A. Cillis da parte del movimento impressionista e della cultura latino americana, (continente sudamericano meta continua di viaggi e di esplorazioni da parte dell’autore) alla continua ricerca di una espressione stilistica originale, fedele ai valori della essenzialità.

MICHELE DANZI
L’Autore, Michele Danzi, nato a Buenos Aires l’11.8.1960, figlio di emigranti rientra in Italia a Potenza all’età di sei anni. Svolge gli studi in Italia: si diploma nel 1979 presso l’Istituto Statale d’Arte di Potenza, Sezione Architettura e Arredamenti.

Si laurea in Architettura all’Università di Roma “La sapienza” nel 1994; si abilita all’insegnamento in Disegno e Storia dell’Arte nel 2000. Svolge dal 1988 l’attività di architetto, pittore, scultore a Potenza.

Alcuni Riconoscimenti. Nell’ambito dell’architettura, settore pubblico, ha realizzato La Nuova Piazza di S. Anna a Potenza nel 2006. La maggior parte dei suoi lavori sono nel settore privato.

In ambito Pittorico e scultoreo ha realizzato:

  • Personale di acquerelli 20 Agosto 26 Sett. e 3° Classificato, ex equo, nella gara estemporanea di pittura a Fortezza Le Castella (Crotone). 26 Sett. 2009.

  • 2° classificato ex aequo nel Concorso indetto dalla Camera di commercio Potenza: Scultura con l’opera “stalattite della mia terra”. 1-4 Giugno 2010

  • 1° premio della giuria. Evento Arte Arte Arte… scultura. 16-17 luglio 2010, Potenza.

La ricerca artistica pone alla base l’uomo, i sentimenti, la natura, lo spazio, la materia, il colore, la mediterraneità, la sua terra. In sintesi, la vita è concepita come espressione artistica, lontana dai luoghi materiali e concreti, del potere per il potere. In questo senso la sua opera si fa denuncia sociale.


DI STASIO MAX Fotografo

LLLIGRANI GIUSEPPE

LIGRANI GIUSEPPE

Nato a Potenza il 16 ottobre nel 1951. Ha frequentato l'Istituto Statale d'Arte di Potenza e ha completato gli studi artistici presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli.

Scultore,ha esposto nelle principali città Italiane e nei piccoli centri della Basilicata.

Preferisce spostarsi fra la gente. Alcune opere sono presenti nei giardini pubblici, tante appartengono a collezioni pubbliche e private in Italia, Francia, Brasile, Cile, Uruguay e Stati Uniti D'America.

Realizzate prevalentemente in legno, le sculture, anche quando utilizzano materiali inorganici come il metallo o la pietra, appaiono sempre ispirate ai principi biologici della crescita e della trasformazione continua della materia vivente.

LIGRANI GIUSEPPE GIORGIO POSSIDENTE SABIA MARCELLA OSSIDENTE

Nasce ad Avigliano nel 1964. Vive e lavora a San Giorgio (Pietragalla)

Autodidatta, sempre appassionato si arte è alla continua ricerca di nuove tecniche. Negli anni ha sviluppato diverse tecniche ,da quelle su tela alla e sculture fino ad arrivare al decollage; una tecnica artistica che consiste nel procedimento opposto al collage. Invece di aggiungere degli elementi all’opera, si parte da un oggetto artistico dal quale vengono staccate delle parti. L’utilizzo dei questa tecnica rappresenta, per l’artista la protesta nei confronti di una situazione sociale che ormai “sopravvive” tra i falsi miti del consumismo.

SABIA MARCELLA 

SUMMA LUCAUMMA LUCA

Luca Summa nasce a Milano nel novembre del 1990, e ora vive a Lagopesole (Pz).

La sua passione per il disegno si fa sentire già durante il periodo dell' infanzia.

Il disegno per lui non è solo una passione ma anche un mezzo per poter esprimere le proprie emozioni, sentimenti.

Ha compiuto gli studi presso l'Istituto d'Arte di Potenza e ha appena terminato un corso di tatuaggi.

Nel tempo libero si dedica al disegno ed esegue dipinti e disegni su commissione.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Libri

LibriLucaCaricato

Utenti online

Abbiamo 42 visitatori e nessun utente online

Login Form



| + - | RTL - LTR
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.