Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo

012

Home

Pubblicato 24 Giugno 2016 Visite: 299
Stampa

Per saperne di più visita anche il nuovo sito www.lucacaricato.com

   

Troverai diversi argomenti:

 

 

 
Pubblicato 13 Marzo 2009 Visite: 2246
Stampa

Dal Codice del Volo Angela fa riemergere un volto quasi del tutto  cancellato dagli scritti di Leonardo.

Il Lucano Luca Caricato, specializzato in studi storico artistici, esperto vinciano, noto per il lavoro di ricerca sul codice di Leonardo, pone alcuni dubbi offrendo spunti di riflessione.

E se Piero Angela avesse davvero sbagliato? Leonardo coprì il viso del Borgia e non il suo.

Un lucano riapre il caso del mistero dell’autoritratto di Leonardo da Vinci. 

L’immagine riemersa dal restauro digitale per merito di Piero Angela, a mio avviso non rappresenta l’autoritratto di Leonardo da Vinci, come sospetta il noto conduttore, ma il ritratto di un altro importantissimo personaggio storico: il figlio del Papa Alessandro VI Borgia

La prima impressione che ho avuto guardando l’immagine, è che mi sembrava di averla già vista, anche se l’occhio sinistro del ritratto, non sembra essere stato disegnato da Leonardo. Quest’occhio, infatti, è palesemente più grande dell’altro e sembra quasi uscire dall’orbita oculare.

Allegati:
Scarica questo file (ilquotidiano17.3.09.pdf)ilquotidiano17.3.09.pdf[ ]395 Kb
 
Pubblicato 16 Luglio 2012 Visite: 5185
Stampa

 Il Venerdì di Repubblica 24 agosto 2007 -Articolo del giornalista scientifico Renato Sartini.   

Eresie? A Potenza tesi di laurea su una rilettura della Vergine delle rocce di Leonardo.

Discusso un altro Codice da Vinci. In ateneo. 

I quadri di Leonardo da Vinci tornano a far discutere. Questa volta però la «scoperta» di un codice nascosto all'interno della Vergine delle roccie ha l'avvallo del mondo accademico: la rivelazione infatti non si trova in un bestseller, ma in una tesi di laurea. «In quel dipinto Leonardo ha nascosto immagini eretiche e io l'ho dimostrato della mia tesi, discussa presso l'Università degli Studi della Basilicata» sostiene il trentenne Luca Caricato. Cos'è che avrebbe dimostrato, lasciando a bocca aperta i relatori? Per esempio che sovrapponendo il quadro originale con la sua copia «rovesciata» assume un senso la strana posizione della mano sinistra di Maria (si poggia sul capo di un bambino). E che però, nello stesso tempo, dal panneggio asimmetrico sul grembo della Madonna compare la figura di Asmodeo, il demone che ha introdotto nel mondo le scienze proibite. «D'altra parte» fa notare Caricato «Leonardo, a causa della Vergine delle roccie, subì un processo lungo più di vent'anni». Per questa eresia? Agli studiosi di Leonardo l'ardua sentenza (re.sa.)



Si stanno nel frattempo accumulando nuovi sviluppi. Questo stesso articolo che avete appena letto prima di essere pubblicato dal giornalista scientifico ing. Renato Sartini, è stato sottoposto alla scrupolosa attenzione di una esperta di storia delle religioni e di un fisico.

I contenuti dell'articolo sono stati accuratamente esaminati, proprio per evitare qualsiasi errore di interpretazione storica.

 
Pubblicato 02 Luglio 2012 Visite: 3758
Stampa


"La Vergine delle rocce"ed "il cenacolo" nascondono figure esoteriche. Tra cui un demone nel ventre della Madonna.
E' lucana la scoperta del Codice Leonardo.
La verità è custodita nella tesi di laurea di Luca Caricato, discussa il 21 luglio del 2006.

22 novembre 2007. Rai 3 ore 23.45 durante la trasmissione Enigma, Luca Caricato, ospite diCorrado Augias, parlerà dei misteri di Leonardo da Vinci e della sua tesi di laurea.

Ospiti della trasmissione il professor Massimo Introvigne, fondatore e direttore del CESNUR (Centro Studi sulle Nuove Religioni) e il professor Flavio Caroli, ordinario di Storia dell'Arte moderna presso l'Università degli Studi e il Politecnico di Milano.

Il giovane studioso espone una piccola parte dei suoi studi focalizzando l'attenzione solo sul dipinto de "La Vergine delle rocce" esposta al Museo del Louvre.  

Luca Caricato, potentino di trentadue anni. che a proposito del genìo rinascimentaÌe ha scritto unsaggio, <Scibile Invisibile Proibito>, presentato lo scorso 22 ottobre a Potenza, in occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico per La Dante Alighieri. Il giovane, che grazie alla borsa di studio Erasmus ha vissuto per un anno a Parigi, ha avuto modo dì osservare da vicino le opere di Leonardo, proprio nella capitale francese.

 
Pubblicato 02 Luglio 2012 Visite: 5354
Stampa

Luca Caricato, >Vittorio Sgarbi e >Cecchi Paone in studio a >Mattino 5 per discutere su Leonardo da Vinci.

Ed infatti si è discusso iniziando a parlare del Cenacolo per poi proseguire sulla Gioconda finché non si è giunti a parlare della Vergine delle Rocce esposta alla National Gallery di Londra.

La mia tesi però trattava della >Vergine delle rocce esposta al Louvre. La prima versione e senza dubbio la più importante di tutte le versioni.

Come si poteva immaginare la trasmissione è degenerata nei soliti teatrini in cui ci si imbatte quando si incontra Vittorio Sgarbi.

La regia aveva le immagini delle decodificazioni delle opere d'arte di Leonardo da Vinci, ma non sono state mandate in onda perchè...

 
Pubblicato 30 Giugno 2012 Visite: 5883
Stampa

Leonardo era una persona curiosa.

Di sicuro era molto intelligente ma credo che la sua più grande dote sia stata la curiosità. Lo zio Francesco fu di grande stimolo per la sua mente. Il Padre di Leonardo, notaio come il nonno, a causa del suo lavoro non poteva dedicare molto tempo al figlio. Leonardo non potendo vivere con la madre naturale, perché era figlio illegittimo, fu allevato nei primissimi anni di vita dai familiari del padre ed in particolare da questo giovane zio che, “passava il tempo in campagna senza far niente”. Fu questo zio a trasmettergli i primi segreti della natura.

Di Leonardo si è detto che appartenesse a sette, logge massoniche ecc., di sicuro possiamo dire che il suo pensiero ed il suo credo avevano fondamenta solo nella ricerca. Leonardo cercava la verità e ripudiava ogni forma di costrizione come i dogmi nelle religioni e gli assiomi nelle scienze.

Chi era Leonardo?

Per scoprirlo seguitemi e insieme proviamo a leggere i suoi disegni e ad osservare i suoi scritti.

 

Libri

LibriLucaCaricato

Utenti online

Abbiamo 5 visitatori e nessun utente online

Login Form



| + - | RTL - LTR

VERGINE DELLE ROCCE

La notizia data alla stampa sulla scoperta di misteriosi disegni presenti nel CENACOLO di Leonardo fa parte di una più ampia ricerca scientifica e storiografica.

La paternità della scoperta è di Luca Caricato che, a garanzia di quanto sostiene, ha dalla sua i professori relatori della tesi, ed altri luminari che sarà possibile contattare.

I risultati sono stati pubblicati sul libro: SCIBILE INVISIBILE PROIBITO - Codice Leonardo

Il codice  Leonardo è stato discusso in seduta di laurea presso l'Università degli Studi della Basilicata dal Dr. Luca Caricato.

Contatti ed approfondimenti, tra cui le scioccanti immagini della VERGINE DELLE ROCCE con spiegazione delle figure presenti li troverete navigando questo sito. 

Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.